Un composto davvero rivoluzionario, fatto con pochi e semplici ingredienti, che vi porterà a far profumare ogni angolo del vostro bagno.

Andate nella vostra dispensa di casa e prendete questi ingredienti miracolosi che siamo sicuri che faranno in modo che il vostro bagno splenda più di quello di chiunque altro. Dovete combinarli tra loro e realizzare qualcosa di davvero straordinario che siamo sicuri che metterà soluzione a un fastidiosissimo problema casalingo.

Perché le superfici diventano opache

Tutti coloro che hanno installato dei servizi nuovi all’interno del proprio bagno vorrebbero che questi rimanessero sempre nuovi e splendenti. Specialmente dopo aver speso un occhio della testa. Con l’uso prolungato, però, qualsiasi superficie del bagno tende a opacizzarsi e a non risultare più brillante come un tempo.

Una delle cause più comuni è l’utilizzo di prodotti. Il bagno è quel luogo in cui utilizziamo gel doccia, shampoo, detergenti perfetti per la nostra pelle, che però possono in qualche modo opacizzare le superfici della stanza.

Pulizia del bagno

Naturalmente, ciò non può essere previsto, però può essere evitato. Alla fine di ogni uso del vostro bagno, infatti, dovete sempre sciacquare tutte le superfici con il getto d’acqua della vostra doccia. Si tratta di un gesto semplicissimo, che però in molti non sanno cosa eviti.

Ricordate di sciacquare anche le superfici che non avete utilizzato, perché il vapore trasporta tutte le particelle di prodotto ovunque. Proprio per questo è consigliato anche lasciare una finestra aperta prima di iniziare a farsi la doccia, proprio per evitare la produzione di vapore.

Se volete pulire in modo efficace il vostro bagno senza sforzi, dovete sapere che sono sufficienti pochi ingredienti, davvero economici, che vi permetteranno di far splendere i vostri servizi senza spendere una montagna di soldi. Ecco che di seguito vi sveliamo tutti i segreti di questo metodo che soltanto in pochi conoscevano.

Far risplendere il bagno con un composto adatto

Se volete far tornare come nuovo il vostro bagno, tutto quello che dovrete fare è procurarvi dei semplicissimi ingredienti. Stiamo parlando di bicarbonato di sodio, sale, acqua ossigenata e sapone liquido per i piatti.

Prendete una bacinella e miscelate questi quattro ingredienti, fino a quando non avrete creato una pasta da applicare su tutte le superfici del bagno. Potete metterla su una spugnetta e, indossando dei guanti, potete cominciare a strofinarla sulle superfici che risultano maggiormente macchiate.

Pulizia con prodotti efficaci

Di solito, si tratta della vasca da bagno o dei rubinetti del lavabo. Fatelo con forza e poi risciacquate con acqua abbondante, fino a quando ogni residuo non verrà eliminato. Ripetete la procedura almeno una volta al mese, se volete che il vostro bagno risulti sempre splendente.

Ricordatevi che, una volta creata la pasta, potete conservarla per alcuni mesi per poterla riutilizzare, all’interno di un contenitore ermetico, in un luogo fresco e asciutto. Potete anche provare questa combinazione di prodotti su alcune parti nascoste del vostro bagno, se volete testare le zone per evitare spiacevoli incidenti, soprattutto se credete che le superfici dei vostri servizi siano troppo delicate.